HOME     PROGETTI     SERVIZI     CHI SONO     CONTATTI

CASA OCEANO BLU

Una casa da colorare

Il progetto di casa Oceano Blu nasce dal desiderio di rinnovarsi per ritrovare il piacere di stare in casa. Mariapina, la proprietaria, sentiva il bisogno di dare luce al suo appartamento al piano terra, poco soleggiato e mal illuminato da un inadeguato studio delle luci. La casa nel tempo aveva accumulato arredi e complementi d’arredo di differenti stili che avevano appesantito i già bui ambienti. L’approccio del progetto di restyling per Casa Oceano Blu è stato quello di individuare le potenzialità degli arredi presenti per valorizzarli e attualizzarli in un contesto luminoso e uniforme. Gli elementi che hanno catturato la mia attenzione sono stati: i tubi del riscaldamento condominiale che correvano verticali sulle pareti nascosti da strutture in cartongesso, una grande quantità di conchiglie di tutti i formati e stampe provenienti dall’Oceania, amorevoli doni di una parente lontana, l’eleganza di un pianoforte verticale nero. Ho portato alla luce i tubi del riscaldamento e li ho valorizzati con una finitura color rame per far sì che questi elementi diventassero uno dei punti chiave del progetto. La porta d’ingresso dell’appartamento si trovava a metà di un lungo e buio corridoio illuminato solo da due punti luce agli estremi. Ho ridistribuito la luce su tutta la lunghezza realizzando un lampadario su misura fatto di tubi in ferro dipinti color rame come i verticali del riscaldamento. La parete di fronte l’ingresso che continua nel living è stata impreziosita con la finitura “Muro Naturale” un rivestimento a base di calce, polveri di marmo e minerali naturali per creare la suggestione dei fondali marini. Per le altre pareti è stato utilizzato smalto satinato per far riflettere la luce e illuminare gli ambienti. Il tema dell’oceano è stato enfatizzato dal riposizionamento delle conchiglie e delle stampe incorniciate con supporti di legno dalle linee essenziali e moderne. Ho creato una quinta scenica al pianoforte rivestendo la parete retrostante con carta da parati con motivi di flora e fauna marina. Ho fatto in modo di circondare Mariapina degli oggetti a lei più cari individuando un filo conduttore per dare valore a dettagli che altrimenti sarebbero rimasti anonimi.



PH Giuliano Del Gatto (www.giulianodelgatto.com)


  




 
                         

  VALERIA DI COLA ARCHITETTURA & INTERIOR DESIGN